ITA AIRWAYS DECOLLA A ROMA, ATTERRA A NEW YORK

Aggiornamento: 5 nov 2021



4 novembre 2021, data storica per la bandiera "alitaliana": decolla infatti da Roma Fiumicino, con destinazione New York JFK, il primo volo intercontinentale di ITA Airways, ETA 9 ore dopo negli USA (ore 15.00 local time). Il velivolo è un Airbus A330 di 250 posti, configurato in tre classi di servizio (Business, Premium Economy ed Economy), ai comandi del pilota Luca Genzini. Uno dei voli più famosi della giornata, oltre a quelli delle Frecce Tricolori sulla città di Roma nel giorno dell'Unità nazionale e delle Forze Armate, in rimbombo la mattina alle 10 nel centro storico della città sul Monumento del Milite Ignoto a Piazza Venezia.


La tratta Roma Fiumicino-New York JFK vedrà operativi fino a dicembre 6 voli a settimana (andata/ritorno), quindi 10, e 14 voli settimanali nel periodo delle vacanze natalizie, dal 20 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022. Il volo decollerà da Roma ogni giovedì, sabato e domenica alle ore 10, per ripartire da New York ogni lunedì, venerdì e domenica alle ore 16:55. Prossimi al decollo (marzo 2022) anche Miami e Boston, da Fiumicino, più avanti Los Angeles, ed anche New York da Malpensa.


Emiliana Limosani, Chief Commercial Officer di ITA Airways

Emiliana Limosani, Chief Commercial Officer di ITA Airways, dichiara:

"Con questo volo diamo l’avvio all’operativo intercontinentale con un mercato chiave come gli USA, da sempre destinazione cruciale sia per il turismo leisure che per quello business. Il nostro nuovo volo Roma Fiumicino-New York JFK ha registrato già il gradimento della clientela, che ha individuato la metropoli americana come la destinazione preferita per le vacanze di Natale e Capodanno. Siamo però solo all’inizio del nostro percorso".

Un percorso di certo in salita, ma non lo è ogni decollo?


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti